Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Milano si scopre “green” e lancia il network delle aziende ecosostenibili

Più di 350 aziende con 25mila addetti e 50 miliardi di fatturato. Tutte intorno a Milano, concentrate lungo la A4, verso Bergamo. Sono le aziende "ecosostenibili" censite da Assolombarda con il contributo decisivo dei clienti statunitensi, molto interessati a efficenza energetica, bonifiche ambientali, trattamento delle acque – in due parole, attenzione all'ambiente - ma poco  preparati su un tema che solo da poco è diventato centrale anche negli Stati Uniti.

Così è nato il progetto "green economy network", affidato a Roberto Testore, ex ad di Fiat Auto e oggi proprietario di una boutique di consulenza finanziaria e industriale.

La parola d'ordine è crescita, per fare massa critica e contare di più, sia nei confronti degli interlocutori istituzionali nazionali, sia sui mercati globali dove per battere la concorrenza dei grandi gruppi esteri sui grandi appalti internazionali occorre presentarsi in modo strutturato. Le competenze ci sono, bisogna metterle in rete. Ecco i numeri.