Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Agenzia per la coesione: entro 10 giorni il decreto di Delrio per renderla operativa

Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delrio assicura che “entro dieci giorni” sarà emanato il Dpcm per rendere immediatamente operativa l’Agenzia per la coesione”. Questo consentirà, secondo quanto ha spiegato Delrio a margine del consiglio dei ministri Ue per le politiche di Coesione venerdì a Milano. Il provvedimento servirà a superare alcune incongruenze come ad esempio il ruolo di interlocutore con le istituzioni europee in materia di fondi strutturali che l’accordo di partenariato per la programmazione 2014-2020 assegna al Dipartimento sviluppo e coesione mentre questo ruolo è indicato tra le competenze dell’Agenzia nel primo articolo dello statuto di quest’ultima. “Ci sarà una soluzione al problema” ha assicurato Delrio, che vuole affrettare i tempi. “Di certo – ha detto – manterremo separati il dipartimento e l’Agenzia: il primo avrà funzioni di indirizzo strategico e la seconda funzioni di assistenza operativa alle regioni e ai ministeri”. Questo però sarà tutto da verificare, visto che si profila un mero trasferimento di personale dal Dps all’agenzia, senza quindi le nuove assunzioni (ne erano state previste più di un centinaio) di tecnici in grado di sostenere le amministrazioni nella progettazione.

Leggi anche  Sui fondi europei Renzi batta un colpo