Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Le imprese chiedono più credito ma le banche…

Crescita a due cifre della domanda di credito da parte delle imprese al sistema bancario, come non si vedeva da quattro anni e mezzo. Nel primo trimestre 2014 il numero delle richieste di finanziamento di imprese individuali e società è cresciuto del 15,9% rispetto allo stesso periodo del 2013. E' quanto emerge dall'ultimo Barometro Crif a conferma del trend di crescita cominciato dall'estate scorsa, che ormai ha raggiunto i ritmi del terzo trimestre 2009.

 

Domanda credito Crif

Anche l'importo medio richiesto è in aumento, sia pure di un modesto 1,3%, a 63.921 euro (nel dettaglio 32.501 euro le imprese individuali e 87.605 euro per le società di capitali e di persone).

E' l'ulteriore conferma del mutato clima di fiducia tra gli operatori economici che si aggiunge ai segnali positivi della seconda metà di marzo

Ciò che manca, purtroppo, è ancora la disponibilità delle banche a concedere i prestiti: secondo i dati della Banca d'Italia pubblicati oggi, a febbraio quelli destinati alle imprese sono diminuiti del 5,1% rispetto ad un anno prima, in ulteriore peggioramento rispetto al -4,9% di gennaio. Il dramma (ed è questo che costringe le banche a non allentare i cordoni) è che anche il tasso di crescita delle sofferenze resta altissimo: +24,3, con un timidissimo calo dal +24,5% del mese prima.