Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Unione bancaria: di quali banche parla Juncker?

Nel discorso sullo stato dell’Unione, mercoledì 13 settembre il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker ha pronunciato un passaggio importante sulle banche:

“Se vogliamo che le banche operino in base alle stesse norme e sotto la stessa vigilanza nell’intero continente, dobbiamo incoraggiare tutti gli Stati membri ad aderire all’Unione bancaria. È urgente completare l’Unione bancaria. Dobbiamo ridurre i rischi che permangono nei sistemi bancari di alcuni Stati membri. L’Unione bancaria può funzionare soltanto se la riduzione dei rischi e la condivisione dei rischi procedono di pari passo. E sappiamo tutti bene che ciò sarà possibile soltanto se verranno soddisfatte le condizioni proposte dalla Commissione nel novembre 2015. Per poter accedere a un sistema comune di assicurazione dei depositi bisogna aver prima fatto i propri compiti”.

Di quali Paesi e di quali banche parla Juncker?